Glossario(Don't) think so

(Don't) think so

SIGNIFICATI E UTILIZZO

I think so’: penso di sì, credo di sì.

- Is Tom coming to the party?
Tom verrà alla festa?
- Well, I think so.
Beh, credo di sì.
Penso che venga, anche se non ne sono sicuro.


I don’t think so’: non credo, penso di no.

I don’t think so, he had a quarrel with Meg yesterday.
Non penso, ha avuto un litigio con Meg ieri.
Non credo che venga, ma può anche darsi che mi sbagli.


‘Think so’ e ‘don’t think so’ esprimono incertezza.

So’ si usa per evitare di ripetere qualcosa già detto in precedenza. Ad esempio, le risposte precedenti potevano essere scritte così:

I think Tom is coming to the party.
Credo che Tom verrà alla festa.

I don’t think Tom is coming to the party.
Non penso che Tom verrà alla festa.
Ma si sta ripetendo una cosa che è stata appena detta.


Altro esempio:

- Do you think we’ll get to the airport in time?
Pensi che arriveremo all'aeroporto in tempo?

- I think so, we’ve left quite early.
Penso di sì, siamo partiti abbastanza presto.

- I don’t think so, I didn’t expect so much traffic.
Credo di no, non mi aspettavo così tanto traffico.


So’ si può usare anche per costruire delle domande.

- I’m sure it will snow.
Sono sicuro che nevicherà.
- Do you really think so?
Lo pensi davvero? Pensi davvero che nevicherà?
evitando di ripetere qualcosa che è stato già detto, come nella frase seguente:

Do you really think it will snow?
Credi davvero che nevicherà?


I don’t think so’ si usa anche, in modo colloquiale, per dire che è impossibile che quello che hai detto sia successo veramente.

- Alex was smashed yesterday!
Alex era distrutto ieri!
- Alex drunk? I don’t think so!
Alex ubriaco? Non penso proprio!
Sono sicuro che è impossibile, è completamente astemio.

Approfondisci   think 

Autore

Giuseppe Testoni
Giuseppe Testoni

Metti mi piace!