GlossarioPossessivi

Possessivi

I possessivi in inglese sono:

- My: ‘il mio, la mia, i miei, le mie’.
- Your: ‘il tuo, la tua, i tuoi, le tue’.
- His: ‘il suo, la sua, i suoi, le sue’ (riferito ad un soggetto maschile).
- Her: ‘il suo, la sua, i suoi, le sue’ (riferito ad un soggetto femminile).
- Its: ‘il suo, la sua, i suoi, le sue’ (riferito ad un soggetto neutro).
- Our: ‘il nostro, la nostra, i nostri, le nostre’.
- Your: ‘il vostro, la vostra, i vostri, le vostre’.
- Their: ‘il loro, la loro, i loro, le loro’.

INTRODUZIONE

In italiano i possessivi si accordano per genere (maschile, femminile, neutro) e per numero (singolare o plurale) con la cosa posseduta. Se voglio dire che John ha una macchina dirò che è la sua, se Jennifer ha tre cani dirò che sono i suoi.

In inglese invece i possessivi si accordano con il possessore, non con la cosa posseduta. Se mi riferisco alla macchina di John, il possessivo usato riguarderà John, non la sua macchina.

John has a car.
John ha una macchina.

It’s his car.
È la sua macchina.
E’ la macchina di John, non ha importanza se la macchina è un nome femminile, quello che interessa è il possessore, in questo caso John.


I don’t like his cars.
Non mi piacciono le sue macchine.
In questo caso si parla di più macchine (cars: plurale), ma il possessore rimane sempre uno ed è sempre un soggetto maschile: ‘his’.


It’s her car.
È la sua macchina.
In questa frase invece il possessore della macchina è sicuramente un soggetto femminile: ‘her’.


APPROFONDIMENTO
MY

My’ corrisponde alle forme italiane ‘il mio’, ‘la mia’, ‘i miei’, ‘le mie’.

My cat: il mio gatto.
My car: la mia macchina.
My friends: i miei amici.
My legs: le mie gambe.


YOUR

Your’ è la forma possessiva di ‘you’ che in inglese si riferisce sia a ‘tu’, che a ‘voi’.
In italiano corrisponde a: ‘il tuo’, ‘la tua’, ‘i tuoi’, ‘le tue’; ‘il vostro’, ‘la vostra’, ‘i vostri’, ‘le vostre’.

Your dog: il tuo/vostro cane.
Your home: la tua/vostra casa.
Your dogs: i tuoi/vostri cani.
Your homes: le tue/vostre case.
Il significato appropriato sarà ricavato dal contesto della frase.


HIS, HER, ITS

His’, ‘her’, ‘its’ corrispondono tutti alle forme italiane ‘il suo, la sua, i suoi, le sue’ ma si usa l’una o l’altra forma a seconda che ci si riferisca a un soggetto maschile, femminile o neutro (animali, cose).

My dad has a boat. This is his boat.
Mio padre ha una barca. Questa è la sua barca.

My mum has a plane. This is her plane.
Mia mamma ha un aereo. Questo è il suo aereo.

My parrot can’t fly. Its wing is broken.
Il mio pappagallo non può volare. La sua ala è rotta.

My office is very bright. Its windows are huge.
Il mio ufficio è molto luminoso. Le sue finestre sono enormi.
Non ha importanza se in italiano l’oggetto ha un nome maschile o femminile. Deve concordare con chi possiede la cosa.


OUR

Our’ significa ‘il nostro, la nostra, i nostri, le nostre’.

Our holiday is coming to an end.
La nostra vacanza volge al termine.


THEIR

Their’ corrisponde a ‘il loro, la loro, i loro, le loro’.

They always complain.
Si lamentano sempre.

I’m tired of their complaints.
Sono stanco delle loro lamentele.

OWN

Per rafforzare gli aggettivi, questi vengono seguiti dalla particella ‘own’.

I drive my own car.
Io guido la mia macchina (proprio quella).

She only studies from her own books.
Lei studia solo (ed esclusivamente) dai suoi libri.


PRONOMI POSSESSIVI


I pronomi possessivi si usano quando non viene espresso il nome al quale si riferiscono.
Anche i pronomi in inglese si accordano con il possessore e non con la cosa posseduta.

I pronomi possessivi sono:

- Mine: ‘il mio, la mia, i miei, le mie’.
- Yours: ‘il tuo, la tua, i tuoi, le tue’.
- His: ‘il suo, la sua, i suoi, le sue’ (riferito ad un soggetto maschile).
- Hers: ‘il suo, la sua, i suoi, le sue’ (riferito ad un soggetto femminile).
- Its NON esiste.
- Ours: ‘il nostro,la nostra, i nostri, le nostre’.
- Yours: ‘il vostro, la vostra, i vostri, le vostre’.
- Theirs: ‘il loro, la loro,i loro, le loro’.


APPROFONDIMENTO
MINE

Se io ho una macchina dirò:

It’s my car.
È la mia macchina.
Oppure

It’s mine.
È la mia. (senza il nome)


YOURS

Se tu hai una macchina dirò:

It’s your car.
È la tua macchina.
Oppure

It’s yours.
È la tua. (senza il nome)


HIS

Se John ha una macchina dirò:

It’s his car.
È la sua macchina.
Oppure

It’s his.
È la sua. (senza il nome)


HERS

Se Kate ha una macchina dirò:

It’s her car.
È la sua macchina.
Oppure

It’s hers.
È la sua. (senza il nome)


OURS, YOURS, THEIRS

We have a car. You don’t (have a car), they don't (have a car).
Noi abbiamo una macchina. Voi no (non avete una macchina), loro no (non hanno una macchina).


It’s ours, not yours.
È la nostra, non la vostra.

It’s ours, not theirs.
È la nostra, non la loro.


NOTARE LA COSTRUZIONE

My friend, your friend: il mio amico, il tuo amico.
A differenza dell’italiano, in inglese il possessivo NON è preceduto da altre particelle.

Jane is my friend.
Jane è mia amica.
NON si dice *the my friend, *the your friend.


ATTENZIONE: se intendo dire: un mio amico, uno dei miei amici, la costruzione è:

A friend of mine. NON si dice *a my friend.
Un mio amico.

Some friends of mine. NON è *some my friends.
Alcuni miei amici.

Three friends of hers. NON è *three your friends.
Tre suoi amici (di lei).

Some friends of yours.
Alcuni amici tuoi.

A cousin of ours.
Un nostro cugino.

Autore

Giuseppe Testoni
Giuseppe Testoni

Metti mi piace!