GlossarioThank you, thanks

Thank you, thanks

Grazie’.

- Hi Tom, how are you?
Ciao Tom come stai?
- I’m all right, thank you!
Tutto bene, grazie!

UTILIZZO

Come ‘please’, anche ‘thank you’ in inglese viene usato molto spesso. Anzi, è considerato scortese non utilizzarlo.

Approfondisci   please 


- ‘Thank you’, ‘thanks’ si usano quando si riceve qualcosa.

- I’ve bought something for you!
Ho comprato una cosa per te!
- Thank you so much!
Grazie mille!


- Si usano per rifiutare qualcosa che viene offerto.

- A cup of tea?
Una tazza di tè?
- No, thank you, I’m fine.
No, grazie, sono a posto così.

ATTENZIONE: se si risponde solo ‘thank you’, significa: .

- Would you like a piece of cake?
Vuoi un pezzo di torta?
- Thank you!
Grazie! (sì)
Sto accettando l’offerta.


‘Thank you’ è leggermente più formale di ‘thanks’. Entrambi si possono intensificare aggiungendo alcune particelle:

- Thank you very much.
- Thank you very much indeed.
- Thank you so much.
- Thanks a lot.
Significano ‘tante grazie’, ‘grazie mille’.

Approfondisci   much, many, a lot of    so (così) 


Se ‘thank you’ o ‘thanks’ sono usati insieme a un verbo questo sarà in forma progressiva.

Thank you for coming.
Grazie per essere venuto.
Approfondisci la   forma progressiva 



ESPRESSIONI UTILI


- Thank God, thank heaven: ‘grazie a Dio’, ‘grazie al cielo’.

Thank heaven you’re safe and sound!
Grazie al cielo sei sano e salvo!


- Thanks all the same, thank you anyway: ‘grazie lo stesso’.

- Adam, can you help me to move the wardrobe?
Adam, mi puoi aiutare a spostare l'armadio?
- I’m sorry, I can’t.
Mi dispiace, non posso.
- Ok, thank you all the same.
Ok, grazie lo stesso.
Approfondisci   (the) same    anyway 



COME SI RISPONDE


Quando qualcuno ci ringrazia per qualcosa, si risponde con queste espressioni: you’re welcome, don’t mention it, not at all, no problem, it’s all right, that’s OK, no worries (molto informale), che sono tutte simili e significano ‘prego’, ‘di niente’, ‘figurati’.

- Thank you for everything.
Grazie di tutto.
- You’re welcome / no problem.
Di niente / figurati.
ATTENZIONE: NON si risponde *please.

Autore

Giuseppe Testoni
Giuseppe Testoni

Metti mi piace!