Glossarioto have

to have

To have: verbo ‘avere’.
Verbo irregolare.

CONIUGAZIONE

Presente: have, has

I have two cars.
Ho due automobili.

Mary has three dogs.
Mary ha tre cani.

Passato: had

We had a swim yesterday morning.
Abbiamo fatto una nuotata ieri mattina.

Participio passato: had

I have just had a shower.
Ho appena fatto la doccia.
Nella frase precedente, il primo ‘have’ è l’ausiliare, il secondo (had) è il verbo vero e proprio.


La terza persona singolare di have è has.

She has two sisters.
Lei ha due sorelle.

Mentre la forma contratta è ‘ve, ‘s.

I have seen Tom – I’ve seen Tom.
Ho visto Tom.

He has gone home – he’s gone home.
È andato a casa.

Anche al negativo è possibile usare la contrazione.

She has not – she hasn’t.
Lei non ha.

I have not – I haven’t.
Io non ho.

UTILIZZO

‘To have’ ha molteplici usi.

'TO HAVE' COME VERBO AUSILIARE


COSTRUZIONE FRASE AFFERMATIVA

SOGGETTO + HAVE + PARTICIPIO PASSATO DEL VERBO + EVENTUALE COMPLEMENTO
I have forgotten my keys.
Ho dimenticato le chiavi.

Weve already started.
Abbiamo già iniziato.

He has just left.
È appena partito.


COSTRUZIONE FRASE INTERROGATIVA

HAVE + SOGGETTO + PARTICIPIO PASSATO DEL VERBO + EVENTUALE COMPLEMENTO
Have you seen my wallet?
Hai visto il mio portafoglio?

Has she been to China?
È stata in Cina?


COSTRUZIONE FRASE NEGATIVA

SOGGETTO + HAVE + NOT + PARTICIPIO PASSATO DEL VERBO + EVENTUALE COMPLEMENTO
I have not seen it.
Non l'ho visto.

She hasn’t been there.
Non c’è stata.



'TO HAVE' PER INDICARE IL POSSESSO


Quando il verbo ‘to have’ indica il possesso, è spesso usato insieme a ‘got’. La particella ‘got’ è un rafforzativo e la si usa quasi esclusivamente al presente.

COSTRUZIONE FRASE AFFERMATIVA

SOGGETTO + HAVE + (GOT) + COMPLEMENTO OGGETTO
I have a carIve got a car.
Ho una macchina.

She has a headacheshes got a headache.
Lei ha mal di testa.


COSTRUZIONE FRASE INTERROGATIVA

Nelle domande si possono usare tre tipi di costruzione con significato uguale.
La domanda 'hai una macchina?’ si può costruire in tre modi:

1) HAVE + SOGGETTO + GOT + COMPLEMENTO OGGETTO
Have you got a car?

In questo caso c’è un’inversione tra verbo ‘have’ e soggetto ‘you’.
ATTENZIONE alla posizione del soggetto, che va tra ‘have’ e ‘got’.
Questa è una costruzione piuttosto formale.


2) HAVE + SOGGETTO + COMPLEMENTO OGGETTO
Have you a car?

Questa costruzione non viene usata quasi mai.


3) DO + SOGGETTO + HAVE + COMPLEMENTO OGGETTO
Do you have a car?

In questo caso invece si formula la domanda con l’ausiliare ‘do’.
Delle tre questa è la costruzione più usata, soprattutto nel parlato.

Approfondisci   to do 



COSTRUZIONE FRASE NEGATIVA

Anche nelle frasi negative si possono usare tre tipi di costruzione con significato uguale.
La frase 'non ho una casa’ di può costruire in tre modi:

1) SOGGETTO + HAVE NOT (HAVEN’T) + GOT + COMPLEMENTO OGGETTO
I haven’t got a house.


2) SOGGETTO + HAVE NOT (HAVEN’T) + COMPLEMENTO OGGETTO
I haven’t a house.


3) SOGGETTO + DO NOT (DON’T) + HAVE + COMPLEMENTO OGGETTO
I do not (don’t) have a house.

Quest’ultima è la costruzione più comune, soprattutto nel parlato.



'TO HAVE' COME VERBO DI AZIONE


Viene usato in alcune espressioni idiomatiche per parlare di azioni o esperienze che non hanno niente a che fare col significato ‘avere’ di ‘have’.

Ad esempio:

Shall we have a drink?
Beviamo qualcosa?

We had breakfast at eight.
Abbiamo fatto colazione alle otto.
‘Have’ nel primo esempio è equivalente a ‘bere’, nel secondo a ‘mangiare’.

Esempi di azioni:

Have a shower: fare la doccia.
Have a walk: fare una camminata.
Have a swim: fare una nuotata.
Have a look: dare uno sguardo.
Have a coffee: prendere un caffè.
Will you have some tea?: vuoi un po’ di tè?
Have a seat: prendere posto, sedersi.

Esempi di esperienze:

Have fun: divertirsi.
Have a wonderful time: trascorrere dei bei momenti.
Have a bad day: avere una brutta giornata.
Have a go: fare un tentativo, provare.

Si usa anche come augurio:

Have fun!: divertiti!
Have a nice day!, Have a good day!: buona giornata!
Have a good night!: buona serata!
Have a good trip!: buon viaggio!
Have a good time!: buon divertimento!


'TO HAVE' COME VERBO MODALE


Significa ‘dovere’, ‘avere da’ (fare qualcosa).

COSTRUZIONE

SOGGETTO + HAVE (GOT) + VERBO ALL’INFINITO
I have to go now.
Devo andare adesso.

Ive got to work tomorrow.
Domani devo lavorare.

Approfondisci l’   infinito 

‘Got’ può essere usato oppure no senza che ci siano differenze di significato.

Autore

Giuseppe Testoni
Giuseppe Testoni

Metti mi piace!