GlossarioHelp

Help

To help: verbo ‘aiutare’, ‘dare una mano’.

Can I help?
Posso essere utile? Posso aiutare?

Can I help you?
Ti posso aiutare?

How can I help you?
Come posso aiutarti?

I agreed to help them.
Ho accettato di aiutarli.

Con lo stesso significato è molto usato anche ‘help out’ (phrasal verb).

I’d like to help you out, but I can’t.
Vorrei aiutarti, ma non posso.

COSTRUZIONE

SOGGETTO + HELP + QUALCUNO
She helped me.
Lei mi ha aiutato.


Quando ‘help’ è accompagnato da un altro verbo, la costruzione è:
HELP + QUALCUNO + VERBO ALL’INFINITO + EVENTUALE COMPLEMENTO
Can you help me (to) move this bed?
Mi puoi aiutare a spostare il letto?


‘To’ si può mettere oppure no, senza che il significato cambi. Nell’inglese parlato, spesso non si usa.
Se il significato è chiaro dal contesto, si può omettere anche la persona. Quindi:
HELP + VERBO ALL’INFINITO + EVENTUALE COMPLEMENTO
Can you help move this bed?
Puoi aiutare a spostare il letto?

Approfondisci l’   infinito 


FRASE NEGATIVA

I’m sorry, I can’t help you to clean up.
Mi dispiace, non ti posso aiutare a rimettere in ordine.

I couldn’t help you to clean up. I had to work.
Non ti potevo aiutare a rimettere in ordine. Dovevo lavorare.

ATTENZIONE: in una frase negativa ‘help’ può assumere un diverso significato.

COSTRUZIONE

SOGGETTO + CAN’T/COULDN’T HELP + QUALCOSA
I can’t help it.
Non ci posso fare niente, non lo posso evitare.

I couldn’t help it if my car broke down.
Non potevo farci niente se la mia auto si è rotta (non è colpa mia).



Se ‘can’t/couldn’t help’ è seguito da un verbo, la costruzione è:
SOGGETTO + CAN’T/COULDN’T HELP + VERBO FORMA PROGRESSIVA + EVENTUALE COMPLEMENTO
I can’t help laughing.
Non posso fare a meno di ridere.

I couldn’t help thinking of her.
Non potevo fare a meno di pensare a lei.

Approfondisci   can, could    forma progressiva 



Un altro significato di ‘help’ è ‘dare qualcosa a qualcuno’.
HELP + QUALCUNO + TO + QUALCOSA
Can I help you to some more coffee?
Ti posso versare un altro po’ di caffè?



Un’espressione molto usata è ‘help yourself’.
Significa ‘serviti pure’, ‘fai pure’. Si usa per dare il permesso a qualcuno di fare qualcosa.

- Can I have some more water?
Posso avere un altro po' d’acqua?
- Yes, help yourself.
Sì, serviti pure.

Help yourself to more coffee.
Serviti pure dell'altro caffè. (non fare complimenti)
ATTENZIONE alla particella ‘to’ prima del complemento oggetto.

Approfondisci i   pronomi riflessivi 

Autore

Giuseppe Testoni
Giuseppe Testoni

Metti mi piace!