Glossariopresentazioni

presentazioni

Quando ci si presenta a qualcuno si possono usare diverse frasi che generalmente vanno bene per chiunque sia l’interlocutore, uomo donna, vecchio, bambino.

Hi! My name is Andy.
Ciao! Il mio nome è Andy.

Hi! I’m Andy.
Ciao! Sono Andy.

Se la situazione lo richiede, si può dire sia il nome che il cognome.

Hello! I’m Andy Cooper.
Salve! Sono Andy Cooper.

Dopo aver detto il proprio nome, si può aggiungere ‘piacere di conoscerti’. L’altra persona risponde in modo uguale, aggiungendo ‘too’ che significa ‘anche’.

- Hi! I’m Andy, nice to meet you!
Ciao! Sono Andy, piacere di conoscerti!
- I’m Susan. Nice to meet you too!
Sono Susan. Piacere mio!
Approfondisci   nice    too (anche) 



Si può usare anche ‘How do you do? ’: piacere, molto lieto.

Viene usato quando si incontra qualcuno per la prima volta. In effetti non è una vera e propria domanda. L’altra persona risponderà allo stesso modo.

- Hi. My name is Andy. How do you do?
Ciao. Il mio nome è Andy. Piacere di conoscerti.
- I’m, Susan. How do you do?
Sono Susan. Piacere mio.
Approfondisci   how 



Il verbo per le presentazioni è ‘to introduce’.

Let me introduce my friend Sarah.
Permettimi di presentarti la mia amica Sarah.

COSTRUZIONE

INTRODUCE + QUALCUNO + TO + QUALCUNO
I introduced Andy to Sarah.
Ho presentato Andy a Sarah.

Quando si utilizza il verbo ‘to introduce’ per presentarsi in prima persona, si usa la forma riflessiva.

Andy, please introduce yourself to the guests.
Andy, per favore presentati agli ospiti.
Approfondisci i   pronomi riflessivi 

Autore

Giuseppe Testoni
Giuseppe Testoni

Metti mi piace!