Glossariotoo (anche)

too (anche)

Too: ‘anche’.

I’ve been all over Europe and in Canada too.
Sono stato in tutta Europa e anche in Canada.

Tom plays the piano very well, and he is a good singer too.
Tom suona il piano molto bene, ed è anche un buon cantante.

- I’m going to the party.
Sto andando alla festa.
- May I come too?
Posso venire anch'io?

- Have a good day!
Buona giornata!
- Thanks, you too!
Grazie, anche a te!

Quando due persone concordano su un fatto, con ‘too’ posso costruire la frase in due modi:

1) Con l'ausiliare.

- I love chocolate cakes.
Adoro le torte al cioccolato.
- I do too.
Anch’io.
In questo esempio uso l’ausiliare ‘to do’ in modo da non ripetere verbo e complemento usato dall’altra persona, a cui segue ‘too’.

Approfondisci   to do 


2) Con il pronome.

- I’ve started tango lessons.
Ho iniziato le lezioni di tango.
- Really? Me too!
Davvero? anch’io!
Se invece nella risposta non voglio usare il verbo, ma solo il soggetto, allora si usa il pronome complemento ‘me’, e NON 'I'.

Approfondisci i   pronomi personali 


COSTRUZIONE

SOGGETTO + VERBO + EVENTUALE COMPLEMENTO + TOO

I study English too
Anch’io studio Inglese.

Solitamente ‘too’ va alla fine della frase. Tuttavia, specialmente in contesti formali, può essere messo all’interno della frase, subito dopo il soggetto.

The boss may disagree with us, but we too have our reasons.
Il capo può non essere d'accordo con noi, ma anche noi abbiamo le nostre ragioni.
Approfondisci   also, as well, too 

Autore

Giuseppe Testoni
Giuseppe Testoni

Metti mi piace!